Pubblicato il

In mostra rari reperti fossili e archeologici provenienti dal Museo Conti di Borgosesia

C’è una nuova mostra a Torino: si chiama “Orme del passato” ed è incentrata sui reperti fossili (leoni delle caverne, pantere, linci, rinoceronti, uri e orsi delle caverne) e archeologici provenienti dalla collezione del Museo di Archeologia e Paleontologia di Borgosesia.

È allestita nella biblioteca Umberto Eco della Regione Piemonte, e resterà aperta al pubblico fino al 9 novembre. La mostra è curata da Viviana Gili e Gabriele Luigi Francesco Berruti.

Gli orari: dal lunedì al giovedì ore 9-12,30; 14-16. Il venerdì alle 9-12,30.

Condividi

ULTIME NOTIZIE