Pubblicato il

A Torino è in mostra la tradizione del Carnevale piemontese

Si chiama “Tradizione e storia del grande carnevale piemontese” la mostra organizzata dalla Regione Piemonte nell’ambito dei festeggiamenti per il 50° di istituzione dell’ente.

La mostra propone molte testimonianze storiche dei quattro Carnevali: “dalla maschera degli aranceri con la Feluca del Generale di Ivrea, al tipico mestolo in legno (il cassù) del Mercu Scurot di Borgosesia, dalla divisa del Corpo dei Pifferi e dei Tamburi di Santhià, al collare con il medaglione dell’Abbà di Chivasso, oltre alle tante foto storiche che testimoniano le tradizioni centenarie dei carnevali piemontesi”, spiegano gli organizzatori.

L’esposizione sarà visitabile fino al 25 febbraio nelle due sedi di allestimento: la Biblioteca della Regione Piemonte in via Confienza 14 e l’Ufficio Relazioni con il Pubblico in via Arsenale 14G.

Condividi

ULTIME NOTIZIE