Pubblicato il

A Trofarello la “4 Passi In…” fa centro con 500 partecipanti e tanti volontari

A Trofarello la “4 Passi In…” fa centro con 500 partecipanti e tanti volontari

500 pettorali, 150 partecipanti al pranzo di fine gara, 40 volontari addetti agli incroci stradali: sono solo alcuni dei numeri della “4 Passi In…” edizione 2019, la super passeggiata che ogni anno annuncia la primavera a Trofarello, dove si svolge attraversando città e collina.

A organizzarla come sempre gli animatori dell’oratorio e della parrocchia di Trofarello, aiutati come sempre da carabinieri e agenti della polizia urbana coordinati dal Comune, e insieme anche dalla Croce Rossa di Trofarello, che hanno contribuito in modo importante alla vigilanza del percorso e dei partecipanti.

Tra gli iscritti alla camminata di domenica 5 maggio c’erano anche tante famiglie, con una ventina di passeggini e una dozzina di amici a 4 zampe.

Ed ecco l’elenco dei premiati fornito dall’organizzazione.

Categoria ragazze: Miriam Masera, Giulia Maggio, Sara Domine, Matilde Olsson.

Categoria ragazzi: Juri Masera, Alessio Maccari, Andrea Ottaviani, Nicolò Maggio, Filippo Gilardi.

Premio speciale per l’impegno, categoria ragazzi: Sofia Ottaviani, Andrea Cicchetti.

Donne: Valentina Bolognesi, Maria Rosaria Mura, Silvia Sandrone.

Uomini: Emanuele Castelli (vincitore assoluto), Stefano Sperti, Erik Viotti.

Cane 1° classificato: Garm (con il suo amico umano Berruto).

Super corridori ad honorem: Angela Gaido e il dottorPaolo Carbone

Nuovo premio speciale: Futuri sposi (Paola Masera e Federico Negro) e Famiglie presenti con più generazioni (tre famiglie premiate, composte dai nonni+genitori+figli).

Condividi

ULTIME NOTIZIE